Nebbiolo d’Alba Valmaggiore di Giacomo Vico, eleganza speziata

lunedì 24th, aprile 2017 / 10:10 Written by
Nebbiolo d’Alba Valmaggiore di Giacomo Vico, eleganza speziata

Abbiamo avuto la fortuna di assaporare questo elegantissimo Nebbiolo d’Alba a Vinitaly in compagnia dell’amico DOTTORVINO di Sirmione. Subito siamo stati impressionati dall’amore nei confronti della propria terra da parte dei due giovani ragazzi che rappresentavano splendidamente l’azienda piemontese. Prodotto da 100% uve Nebbiolo cresciute in collina con terreno prevalentemente sabbioso e vendemmiate a ottobre 2012, dopo un affinamento di 18 mesi in botte grande  e un’altro anno in bottiglia , questo vino stupisce al palato per la sua freschezza e la sua eleganza. I profumi di piccoli frutti rossi sono ben accompagnati da note speziate di pepe e cannella, e nel finale si esaltano le note di cioccolato e liquirizia. Un Nebbiolo che ripropone nel bicchiere il carattere deciso dei vignaioli piemontesi, non perdendo mai eleganza e finezza.

Provate ad abbinarlo ad un manzo all’olio, che con i suoi sapori decisi e allo stesso tempo delicati si sposa perfettamente con questa grande eccellenza piemontese. Sottofondo musicale: Charley’s Sirl di Lou Reed.

Rispondi

foto golose