pesce#7 by Lepr8

martedì 11th, ottobre 2016 / 06:34 Written by
pesce#7 by Lepr8

La Basia a Profumi di Mosto con il Leprotto ha fatto bingo. Spettacolare la proposta gastronomica della tappa alla cantina della famiglia Tincani, dove il bistrò di Desenzano ha proposto un piatto che spiccava per legame al territorio benché figlio di sperimentazione, equilibrio e raffinatezza. Assieme al Chiaretto La Moglie Ubriaca veniva servita polenta dal mulino di Bedizzole a racchiudere del coregone cotto sottovuoto e accompagnato con della maionese preparata con succo di pompelmo e capperi del Garda. Un piatto eccellente, che ha spiccato tra le varie proposte assaggiate negli anni a Profumi di Mosto, che sta prendendo la strada di divenire un vero circuito enogastronomico, dove il vino è abbinato a proposte culinarie tutt’altro che banali, anzi sempre più frequentemente si tratta di proposte di alta cucina, ricercate e curate.

Rispondi

foto golose