Lo scrittore Fabrizio Arrighi presenta “Racconti del tempo che c’è” alla Libreria Bacco di Puegnago

mercoledì 06th, gennaio 2016 / 12:55 Written by
Lo scrittore Fabrizio Arrighi presenta “Racconti del tempo che c’è” alla Libreria Bacco di Puegnago

Tra una libreria e un mercatino, tra un angolo della macelleria e una capatina sotto i portici. Sono i tanti posti in cui da qualche giorno è possibile trovare Fabrizio Arrighi, scrittore lonatese, che ha appena pubblicato la raccolta “Racconti del tempo che c’è”. per i tipi della Pellicano del poeta-editore Beppe Costa, con cui ha in comune la partecipazione attiva al Movimento Letterario dal Sottosuolo.

L’autore, 58 anni, ha debuttato nel 2008 con il giallo ambientato sul Garda “Orme insanguinate… sulle isole galleggianti”, di cui nella primavera uscirà il terzo capitolo. Con Marco Buticchi e Stephen King condivide una curiosa caratteristica: lo trovate anche in libreria, ma lui gira di persona negozi, piazze e spiagge per proporre i suoi libri. A differenza degli altri due famosi giallisti, che a inizio carriera bussavo porte come venditori vecchio stile, Arrighi è arrivato a proporre le sue fatiche perfino al cimitero.

Dopo due gialli e un breve romanzo biografico, ecco quindi il nuovo libro. “I racconti – dice Arrighi – sono stati scritti su invito di Beppe Costa, la cui politica è di pubblicare libri che costino massimo 10 euro e che abbiamo massimo 100 pagine. Dopo una gestazione di qualche mese, sono nati questi 20 racconti di vita vera, scritti di settimana in settimana”.

Dalla comicità del primo servizio di volontari su ambulanza in paese allo strano caso dell’essere l’unico bianco a una festa africana, Arrighi racconta sprazzi di quotidianità senza esprimere alcun giudizio, semplicemente fotografa la mera realtà pescata dalla propria vita, lasciando volentieri spazio a momenti esilaranti, talvolta irriverenti. Un salto stilistico dell’autore, apprezzato finora soprattutto per le avventure del suo Brando. La prima presentazione ufficiale è alla Libreria Bacco a Raffa di Puegnago il 6 gennaio alle ore 17.

La Libreria Bacco – in via Nazionale n° 26 a Raffa di Puegnago – condivide gli spazi della storica Cantina Marsadri. L’idea è di Laura Marsadri, che con il marito e la figlia porta avanti la storica azienda.

Questo mio articolo è stato pubblicato il 30/12/15 sul quotidiano Bresciaoggi

Rispondi

foto golose