Olio Garda Dop e pesce di lago, al via il 5 settembre la nuova rassegna: 17 cene fino al 18 dicembre

giovedì 27th, agosto 2015 / 16:13 Written by
Olio Garda Dop e pesce di lago, al via il 5 settembre la nuova rassegna: 17 cene fino al 18 dicembre

Olio Garda Dop, pesce d’acqua dolce, vini dei territori Valtenesi e Lugana. Sabato 5 settembre debutta la Rassegna Menù Pesce di Lago, che si protrarrà fino al 18 dicembre tra i ristoranti della sponda bresciana del lago. Un evento promosso dalla Strada dei Vini e dei Sapori del Garda e dal Consorzio di Tutela Olio Garda Dop, con la collaborazione del comitato organizzativo della manifestazione Valtenesi con Gusto.

“Quest’anno – spiega Andrea Bertazzi, Presidente del Consorzio di Tutela Olio Garda Dop – abbiamo deciso di unire le forze e lavorare insieme per promuovere il territorio. Così Valtenesì con Gusto, manifestazione storica del Lago promossa dal Consorzio, e la Rassegna del Pesce di Lago, evento invece seguito dalla Strada, sono diventati una manifestazione unica per promuovere il territorio”.

La Rassegna Menù Pesce di Lago ha in programma un calendario di 17 cene nei ristoranti bresciani. Ogni serata avrà come ospiti i frantoi e le cantine del lago. In menù ci saranno quindi pesci di queste acque come il coregone, il luccio di lago, il lavarello accompagnati all’olio del Garda e ai vini delle sponde bresciane del lago.

“L’acqua – racconta Giovanna Prandini, Presidente della Strada dei Vini e dei Sapori del Garda – è il comune denominatore di queste serate. In linea con il tema di Expo, «Nutrire il Pianeta», il lago, con il suo microclima mediterraneo e le colline moreniche attorno, racconta questo territorio e i suoi prodotti declinati nei temi della sostenibilità e del consumo di ingredienti locali”.

Tutte le serate, ad eccezione della prima, saranno il venerdì sera al costo unificato di 30 €. Il calendario: il 5 settembre Tana del Gufo a Lonato, l’11 Il Fattore di Desenzano, il 18 La Cascina del Ritrovo a Lonato, il 25 Al Braciere di San Martino della Battaglia, il 2 ottobre Antica Cascina San Zago di Salò, il 9 Lorenzaccio di Brescia, il 16 Osteria dei Poeti a Manerba, il 23 La Miniera di Tignale, il 23 La Frasca di Desenzano, il 30 Il Giglio di Gardone Riviera, il 6 novembre Fenil Conter di Pozzolengo, il 13 Il Gusto di Manerba, il 20 Cascina Capuzza, il 27 Tiranusù di Salò, il 4 dicembre Il Fiore di Desenzano, l’11 Villa Pasini di Puegnago e infine il 18 Sostaga di Gargnano.

Per iscriversi alle serate contattare i ristoranti. Informazioni su www.oliogardadop.it e www.stradadeivini.it.

 

Rispondi

foto golose