“Tasta e camina”, 9 km di passeggiata a San Felice del Benaco tra panorami e piatti gardesani

sabato 16th, maggio 2015 / 06:57 Written by
“Tasta e camina”, 9 km di passeggiata a San Felice del Benaco tra panorami e piatti gardesani

Segnaliamo una bella passeggiata attraverso le bellezze di San Felice del Benaco gustando piatti e prodotti locali. Si chiama “Tasta e camina” è un’ iniziativa organizzata dalla Polisportiva locale con il patrocinio comunale ed è in programma domenica 7 giugno lungo i sentieri e le stradine di un incantevole territorio, tra storici palazzi e panorami lacustri. Il percorso prevede sette tappe di ristoro, dall’aperitivo al caffè, con piatti tipici preparati da alcuni ristoratori del luogo e abbinati a vini del Garda bresciano. Noi, salvo imprevisti, non mancheremo.

“La scelta gastronomica proposta per l’occasione – spiega Antonella Franceschi del ristorante Ideal Molino di San Felice – è stata pensata per promuovere quelli che sono i prodotti di eccellenza del nostro territorio: il pesce di lago, l’olio d’oliva, gli agrumi, gli ortaggi , il vino.
Il pesce di lago è stato eletto protagonista : delicato, magro, buono e versatile , fino a poco tempo fa trascurato da molti e sconosciuto ad altri, questo pesce di acqua dolce oggi si riscatta: il luccio, la tinca, il persico, il coregone, la sarda, il cavedano sorprenderanno i palati dei partecipanti. In tutti gli assaggi proposti si potranno ritrovare i sapori e i “saperi” della nostra terra; molti di questi piatti affondano le radici nella tradizione, altri invece sono il frutto della professionalità di alcuni cuochi che hanno rielaborato e creato nuove ricette utilizzando i pregiati prodotti del territorio gardesano. Il “luccio en consa con la polenta”, “le sardene in saor”, “le polpette di cavasì ”, “i capù co le erbe” sono alcuni dei piatti tradizionali che verranno proposti, gli altri li scoprirete nel corso della passeggiata”.

Il percorso di 9 km

Partenza Palestra comunale
1^ tappa: Santuario Madonna del Carmine, APERITIVO: crostini di coregone affumicato, focaccia con patè di olive
2^ tappa: Casa Rurale Cominelli, ANTIPASTO: polpette di cavedano e capunsì
3^ tappa: Borgo di Cisano, Palazzo Cominelli, PRIMO: tortelli di coregone all’ olio aromatizzato
4^ tappa: Frantoio Cooperativa La Verità, DUE SECONDI: luccio con polenta e sarde in saor
5^ tappa: Belvedere “La Capretta”, FORMAGGI: degustazione formaggio con marmellate e miele de garda
6^ tappa: Chiesetta di San Fermo, DOLCE: spuma al limone del Garda e torta sbrisolona
Arrivo Palestra comunale, CAFFE’

Partenza a partire dalle 10:30 fino alle 12:45 (massimo partecipanti 50 per ogni partenza). Costo 25 euro a testa. Iscrizioni online fino al 31 maggio su www.tastaecamina.it. La manifestazione si terrà con qualsiasi condizione atmosferica e i biglietti non sono in nessun caso rimborsabili.

Rispondi

foto golose