L’Olio Garda DOP si racconta in cinque infografiche

giovedì 12th, febbraio 2015 / 19:45 Written by
L’Olio Garda DOP si racconta in cinque infografiche

Cinque infografiche per spiegare in modo nuovo l’Olio Garda DOP. Sono state presentate lo scorso 22 gennaio a Milano in occasione del DOP Garda Day durante l’Olio Officina Food Festival. Le informazioni riorganizzate sotto forma grafica, spiegano come abbinare correttamente l’olio del Garda, come viene prodotto, la sua storia e le sue caratteristiche, come leggere l’etichetta, i valori di produzione del consorzio.

Le infografiche sono molto comuni nel mondo del vino e, al contrario, ancora poco diffuse in quello dell’olio. “Cercavamo uno strumento di comunicazione – spiega Andrea Bertazzi, Presidente del Consorzio Olio Garda DOP – che potesse essere d’aiuto al consumatore nell’acquisto di un prodotto di qualità . Ci siamo ispirati al mondo del vino dove le infografiche sono molto utilizzate. Siamo così riusciti a raccogliere dati e numeri con metodo e rigore e, allo stesso tempo, sintetizzare in modo grafico i complessi meccanismi della nostra DOP”.

Le infografiche, attraverso una sintassi di forme e numeri, parlano in particolare della realtà del Garda DOP ma affrontano anche temi importanti e validi per qualsiasi olio di qualità. Alcuni esempi: la lettura dell’etichetta di un olio DOP o le fasi di produzione di un olio, partendo dalla raccolta fino ad arrivare allo stoccaggio,

ricordando per esempio anche che le piante iscritte al catasto DOP sono 223.773 da cui nella campagna 2013/14 sono stati ottenuti 314.469 litri di Olio Garda DOP. Quantità purtroppo ridottasi moltissimo nell’ultima annata martoriata da maltempo e malattie delle piante: situazione che ha portato a richiedere lo stato di calamità naturale.

Rispondi

foto golose