Uno Syrah di alta qualità: Kaid Alessandro di Camporeale

mercoledì 22nd, ottobre 2014 / 14:46 Written by
Uno Syrah di alta qualità: Kaid Alessandro di Camporeale

Ho conosciuto questa azienda per caso qualche anno fa girovagando nel padiglione Sicilia a Vinitaly. Subito sono stato rapito dalla passione con cui questi ragazzi gestiscono l’azienda di famiglia, e dall’amore verso il territorio dimostrato nella scelta di produrre in ambiente biologico. Assaggiando i loro prodotti capisci subito che sei di fronte a qualcosa che eccelle sia per qualità che per finezza. Nel novembre 2013 sono riuscito a visitare la loro tenuta sulle colline a sud di Palermo, testando con mano il loro forte legame alla Sicilia. Camporeale è un paese fuori dai percorsi turistici classici, arroccato sui monti che vengono abbracciati dai venti marini provenienti da ovest. La cantina svetta sui vigneti tutti di proprietà, che variano dai bianchi Catarratto e Sauvignon ai rossi Nero d’Avola e Syrah. Proprio lo syrah è alla base del vino di punta dell’azienda palermitana: il KAID. Dopo una vendemmia selezionata, viene fatto affinare per 10 mesi in botti grandi e in barrique e poi ulteriori 6 mesi in bottiglia. Il colore è un rosso rubino intenso, impenetrabile alla luce con una buona consistenza. I profumi sono intensi e penetranti, e lasciano spazio a un analisi complessa. Amarena sotto spirito, frutti rossi e rabarbaro si accompagnano a sentori di cuoio, spezie come il pepe nero e i chiodi di garofano, cacao amaro e lievi sfumature di tostature di caffè. Al palato ripropone la sua complessità olfattiva: i tannini equilibrati ma ancora vivaci sono ottimamente bilanciati da un buon grado alcolico e da una morbidezza che rende estremamente equilibrato questo rosso dal chiaro carattere mediterraneo. Abbinato a un bel secondo di carne, questo syrah dà il meglio di se con della luganega in umido con i fagioli.  Nelle annate migliori viene proposta anche la variante vendemmia tardiva, un prodotto decisamente interessante e complesso. Un’azienda quella di ALESSANDRO DI CAMPOREALE che dimostra come con passione e amore si può lavorare a stretto contatto col territorio, amando le tradizioni e rispettando l’ambiente. Se vi dovesse capitare di passare in Sicilia, deviate dai classici percorsi turistici e visitate questa fantastica azienda. l’indirizzo web è http://www.alessandrodicamporeale.com o pagina visitate il loro profilo Facebook.

1 Comments on “Uno Syrah di alta qualità: Kaid Alessandro di Camporeale

Rispondi

foto golose