Eleganza e classe nel verdicchio YLICE dei Poderi Mattioli

mercoledì 22nd, ottobre 2014 / 15:38 Written by
Eleganza e classe nel verdicchio YLICE dei Poderi Mattioli

“Il vino non si beve soltanto, si annusa, si sorseggia, si gusta..” questa frase è impressa sul tappo di YLICE dei poteri Mattioli, un verdicchio fantastico assaporato presso Cantina Catullo a Sirmione. Il verdicchio è un vino che sta sapendo rinascere dopo anni di soprusi da parte della grande distribuzione, che ha sempre legato il nome di questo nobile vitigno marchigiano alla bottiglia ad anfora da svendere in autogrill a fianco del prosciutto pepato. In questi ultimi anni però molte aziende hanno utilizzato questo vitigno per produrre dei bianchi eleganti e per niente scontati, fra questi si annovera sicuramente il verdicchio YLICE dell’azienda agricola Poderi Mattioli. L’azienda dell’entroterra marchigiano produce questo interessante verdicchio, di un brillante giallo paglierino con riflessi verdolini. Al naso irrompe con i suoi profumi minerali e di erbe aromatiche come la salvia e il timo, per poi lasciare spazio alla pesca bianca e al caratteristico sentore di mandorla. In bocca l’acidità e la salinità rendo questo vino bianco un ottimo compagno di serata, soprattutto se si può degustare insieme a qualche sardina fritta. Un vino adatto sicuramente all’invecchiamento, che lo renderà sicuramente più morbido e quindi evolverà senza snaturarsi. Questo vino si può trovare e acquistare da CANTINA CATULLO in via lazzarini 6 a Colombare di Sirmione, se volete visitare la loro pagina Facebook cliccate qui o contattateli al numero 030 9906668. 
Ylice

P.S. VOLETE SAPERE COME FINISCE LA FRASE SUL TAPPO? STAPPATE UNA BOTTIGLIA DI YLICE E LO SCOPRIRETE, NE RIMARRETE AFFASCINATI!

1 Comments on “Eleganza e classe nel verdicchio YLICE dei Poderi Mattioli

  • Il primo passo è scordarsi dello svilimento da supermercato e autrogrill che ha colpito il Verdicchio negli anni passati con una bottiglia dalla forma che richiamava subito l’occhio. Ylice è fragrante, con una piacevole pesca bianca matura e un ricordo vegetale di erbe aromatiche; in bocca è fresco, sapido e acido: un buon compagno per una cena, magari carni bianche.

    Reply

Rispondi

foto golose