L’11 ottobre a Brescia 53 Lugana e un appello contro la TAV #savelugana

giovedì 09th, ottobre 2014 / 17:49 Written by
L’11 ottobre a Brescia 53 Lugana e un appello contro la TAV #savelugana

Un brindisi collettivo per la salvezza del Lugana: questo l’invito che il Consorzio di Tutela rivolge a tutti coloro che amano questo straordinario vino e che hanno a cuore la salvaguardia del territorio. Appuntamento l’11 ottobre al Museo Diocesano di Brescia per la maxi-degustazione annuale, occasione di festa per celebrare il Lugana, ma anche momento importante per manifestare la propria solidarietà a una produzione e una terra che rischiano di venire stravolte dal passaggio della TAV.

Per puntare i riflettori su quanto sta accadendo e informare cittadini e estimatori, il Consorzio attiverà presso il Museo un punto informativo, dove tutti saranno invitati a dare il proprio contributo, a firmare e a “metterci la faccia” per unirsi all’appello #savelugana.

Da 23 anni il Consorzio di Tutela del Lugana si occupa di Tav, lavorando perché il tema relativo a al suo impatto ambientale ed economico sia il più possibile a conoscenza di tutti gli attori del territorio. Infatti occuparsi di Lugana significa occuparsi della qualità dei luoghi dai quali nasce. Sono a rischio oltre 200 ettari di produzione ma il rapporto tra Lugana e Tav è molto più profondo. Difendere l’interesse del Lugana non vuol dire difendere un interesse economico, l’interesse del Lugana si difende proteggendo l’ambiente, e viceversa.

La voce del Consorzio su questo tema si è sempre levata ferma ma pacata, evitando le polemiche e gli eccessi ma richiamando l’importanza di una alternativa. Questo sarà lo stile che connoterà anche l’evento dell’11 ottobre dove il Presidente Luca Formentini, il Direttore Carlo Veronese e i 53 produttori presenti saranno a disposizione per fornire maggiori informazioni su come verrà realizzata l’opera e per spiegare la posizione dl Consorzio. Lo stand informativo resterà attivo per tutta la durata dell’evento.

La grande degustazione “Lugana, Armonie senza tempo” dell’11 ottobre è aperta pubblico dalle 16.00 alle 22.00, si consiglia di pre-accreditarsi all’indirizzo armonie@unicaadv.com (ingresso 10 euro, riduzione per associati ONAV, AIS, SLOW FOOD, FISAR: 5,00 euro).

Rispondi

foto golose