Franciacorta Uberti QUINQUE extra brut

lunedì 29th, settembre 2014 / 10:06 Written by
Franciacorta Uberti QUINQUE extra brut

Fra tutti i prodotti degustati alla cantina Uberti durante il festival della franciacorta questo è quello che più ci ha colpito. Il QUINQUE è un extra brut ottenuto da uve chardonnay di più vendemmie, per la precisione di 5 annate. L’unione delle vendemmie 2002, 2003, 2004, 2005 e 2006 ha creato un ottimo connubio in questo progetto importante della cantina franciacortina. Le uve vengono raccolte e selezionate manualmente e, dopo una pressatura morbida, il mosto di ogni singola vendemmia fermenta in tini di rovere naturale. Dopo 6 mesi di affinamento su feccia nobile la singola vendemmia viene trasferita in un’altro tino  dove verranno unite progressivamente tutte le annate. Quando tutte le annate sono unite nella grande botte, in primavera viene imbottigliato e si procede con un affinamento sui propri lieviti fino a 84 mesi. La prima edizione del Quinque viene commercializzata solo in 2540 magnum numerati.

Il colore giallo dorato è accompagnato da un perlate molto fine e numeroso. I profumi di frutta esotica come mango e papaya e di fiori secchi e violetta sono i predominanti, ma nella sua complessità olfattiva si possono notare anche note di piccola pasticceria e sfumature di sentori terziari come il tabacco. In bocca è rotondo e molto persistente , con un buon bilanciamento fra freschezza e morbidezza.

Che dire di questo vino? Un’esperienza unica che ci è stata donata dall’azienda Uberti. Un prodotto di alto livello con un prezzo importante (145 euro a magnum), giustificato dall’esclusività e dalla qualità di questo franciacorta.

Rispondi

foto golose