Groppello, Casaliva e spiedo protagonisti dal 6 all’8 settembre alla Fiera di Puegnago

mercoledì 03rd, settembre 2014 / 22:35 Written by
Groppello, Casaliva e spiedo protagonisti dal 6 all’8 settembre alla Fiera di Puegnago

Sabato 6 a Villa Gàlnica si aprono le porte della 38esima Fiera di Puegnago del Garda dedicata al vino Groppello (rosso autoctono della Valtenesi) e all’olio monocultivar Casaliva (varietà tutta gardesana): Entrambi rappresentano l’alta qualità dell’agricoltura di queste terre ed entrambi saranno in degustazione, libera o guidata, a cura di chi con passione li ha prodotti.

Il primo è un vino piacevole e vellutato, speziato con note fruttate, per lo più conosciuto di pronta beva e tal riguardo non si non ricordare che il 1 settembre c’è stato il “deblocage” del Valtènesi rosso: introdotto dalla vendemmia 2011 e caratterizzato, rispetto alla versione Garda Classico, da una maggiore presenza di uve Groppello.

La Fiera durerà fino a lunedì 8 e Villa Gàlnica che ospiterà gli stand delle aziende che proporranno i loro migliori vini in degustazione con un rapporto diretto con il produttore che racconterà le sue passione e fatiche: previo acquisto della sacchetta con bicchiere al costo di 5 euro si potranno assaggiare i vini di 14 aziende.

Alla Fiera non mancheranno grappe e acquaviti gardesane. Gli oli presenti saranno una sessantina tra Garda e altri monocultivar d’Italia, invece, saranno in degustazione guidata o libera e protagonisti lunedì sera del convegno “Conto alla rovescia per il nuovo olio: come la filiera olivicola lombarda si prepara ad affrontare le nuove sfide per la tutela del prodotto e la salvaguardia del territorio”, promosso da Aipol e Unaprol. Come da abitudine un bello spezio sarà riservato anche alle grappe delle tre regioni bagnate dal Garda, Lombardia, Veneto e Trentino.

Ovviamente non mancherà lo spiedo: in castello si cena con un menù completo a 15 euro.

spiedo fiera puegnago

Per il programma dettagliato: www.puegnagofiera.com

Rispondi

foto golose